FAE Stories

Stati Uniti

Siamo in California, nella contea di Mariposa, a pochi passi dalla Sierra National Forest e dal parco nazionale di Yosemite. Due amici, DJ Huskey e Chaz Goff, entrambi operatori di attrezzature pesanti e trince FAE per la Double Tree Forest Management, stanno lavorando insieme e notano del fumo in lontananza, nel cielo del Ponderosa Basin. Nulla di strano, visto che proprio quel giorno la municipalità locale consente la combustione controllata delle ramaglie.

Qualcosa però allarma di due, che lavorano nel campo della prevenzione degli incendi. Decidono così di avvicinarsi alla zona di provenienza del fumo per controllare la situazione. Un vero colpo di fortuna! La loro attenzione ha infatti impedito che un incendio boschivo di un acro crescesse e devastasse case e proprietà vicino a Chowchuilla Mountain Road. Sul posto, infatti, hanno trovato fiamme alte fino a tre metri e raffiche di vento capaci di alimentarle ulteriormente, proprio a ridosso del centro abitato.

"Sapevamo cosa dovevamo fare", ha detto Huskey, aggiungendo poi che “l'area vicino a Chowchilla Mountain Road è il nostro cortile. Questa è l'unica area verde che ci è rimasta nella Sierra National Forest".

Huskey e Goff non perdono un secondo e usano la loro trincia FAE e la loro esperienza professionale per contenere il fuoco e spegnerlo rapidamente. Huskey manovra la trincia realizzando un corridoio libero da ogni tipo di vegetazione, che “affama”  il fuoco e lo contiene all’interno di uno spazio delimitato. Nel frattempo Goof aggancia uno dei serbatoi d'acqua della sua ditta a un camioncino e spruzza l’acqua sul fuoco. Per spegnere completamente le fiamme impiegano circa 30 minuti.

Quando gli chiedono come ci si sente a sapere che hanno potenzialmente salvato le case di molte famiglie, Goff dice, "Siamo stati fortunati: eravamo nel posto giusto con le macchine giuste e al momento giusto".

Huskey aggiunge: "È stata sicuramente una grande fortuna. Ma questo è il motivo per cui facciamo gestione forestale. È per poter aiutare non solo chi possiede delle proprietà, ma anche l’intera collettività”.

 

Condividi la tua storia con noi! Scrivi a: fcarlet@fae-group.com