FAE Stories

Polonia

Drocomplex s.c. è una azienda con 20 dipendenti situata a Racibórz (Polonia), fondata nell’anno 2.000 da Marcin Bukowski e Krzysztof Byrski. Nonostante le dimensioni contenute, ha già acquistato sei macchine FAE.

“Nel 2010 abbiamo comprato una FAE MTH. Nel 2014 è stata la volta della SSH, poi di un’altra MTH usata. Nel 2017 abbiamo comprato una nuova STABI/H e nel 2020 abbiamo arricchito ulteriormente il parco macchine con altri due modelli nuovi: una MTH e una STABI/H” racconta Marcin.

La ditta opera nel settore dei lavori stradali (strade comunali, distrettuali, provinciali), costruzione di capannoni logistici e relativi sistemi stradali, ferrovie e talvolta bonifica del suolo e altre operazioni speciali.

“Siamo sempre coinvolti in progetti interessanti” continua Marcin “ma la storia di oggi è particolarmente affascinante: siamo stati chiamati a costruire il gasdotto denominato “DN1000 Strachocina” che si trova lungo il confine polacco”. Il cantiere si trova nella località di Komańcza, nella catena montuosa di Bieszczady, nel sud del Paese. "Abbiamo rimosso il terreno sul posto e macinato la roccia sottostante fino a trasformarla in una sabbia molto fine utilizzando le nostre macchine FAE. Abbiamo anche usato il materiale macinato, addizionato con cemento, per creare strade temporanee per spostarsi nell'area di lavoro" continua Krzysztof.

Un lavoro particolarmente duro, perché il gasdotto attraversa le montagne con una pendenza variabile fino a 45 gradi e le condizioni climatiche sono spesso difficili: freddo e neve in inverno, pioggia e caldo torrido in estate.

“Nonostante le difficoltà, siamo riusciti a frantumare finemente 400.000 m² di materiale per i riempimenti e a stabilizzare con cemento 50.000 m² di strade temporanee. Per frantumare i materiali di riempimento ci siamo avvalsi della nostra MTH. Ci è tornata molto utile anche la SSH. Abbiamo usato le nostre vecchie macchine (la MTH è del 2010 e la SSH del 2014). Si sono comportate entrambe benissimo, abbinate a trattori Fendt 936. Hanno lavorato il terreno fino a una profondità di 25-30 cm e frantumato ardesia dei Carpazi mista ad argilla con una dimensione di anche 50 cm“, conclude Marcin.

Se si pensa che l’azienda ha rilevato il contratto da un'altra società che non era in grado di frantumare questo tipo di materiale e di ottemperare alle richieste del committente, si capisce quale sia il valore aggiunto dato delle macchine FAE. Dopo una prima fase di prova, la Drocomplex s.c si è aggiudicata un lavoro durato un anno e mezzo. “Questa è probabilmente la migliore pubblicità per le macchine FAE!”, aggiunge Krzysztof.

Per ulteriori informazioni:
SSH - MTH - STABI/H

Grazie: utech.pl

Condividi la tua storia con noi! Scrivi a: fcarlet@fae-group.com