FAE Stories

Brasile

In Brasile, FAE lavora da anni con il rivenditore Roder Machinery and Equipment. Fondata nell’anno 2000 dai fratelli Dyme Anderson Roder e Jeferson Roder, la Roder è una società di ingegneria meccanica a conduzione familiare, specializzata nella produzione e vendita di attrezzature per la silvicoltura, oltre a rappresentare commercialmente nel mercato brasiliano importanti marchi internazionali.

Dalla sede di 2.000 m² che si trova nell’area industriale di Pardinho, una località a poche ore di macchina da San Paolo del Brasile, Dyme Roder risponde alle nostre domande.

“Siamo attivi in molti settori: silvicoltura, agricoltura, edilizia civile e demolizioni e siamo appassionati del nostro lavoro spiega,” Dyme. “Abbiamo un ottimo rapporto con FAE, con la quale lavoriamo dal 2016. Recentemente abbiano acquistato diverse frese forestali SSH-150“.

“La prima di queste macchine è stata venduta a Agricola Bouwman, un’azienda che dispone di numerose fattorie nelle quali lavorano 150 dipendenti. Sono stati loro che hanno aperto la strada a questo modello in Brasile! “, racconta Dyme. “L’azienda si trova a Castro, Paranà, ed è un attore importante per l’agricoltura locale: coltivano soia, mais e fagioli. Recentemente hanno acquistato un‘area di 1.500 ettari coltivata a pini ed eucaliptus, con l’intenzione di riconvertire 1.100 ettari in terreni agricoli“.  In Brasile infatti sono molti i terreni piantumati con alberi dedicati alla produzione di legname. Non si tratta quindi di foreste naturali, bensì di alberi coltivati dall’uomo.

“Cercavano una fresa forestale affidabile e performante, che fosse in grado di triturare tronchi per un totale di 11 milioni di m² – continua Dyme. Hanno quindi acquistato una FAE SSH-150 nuova di zecca e l’hanno abbinata a un trattore Valtra Serie T-250 CVT. Le due macchine hanno iniziato subito ad operare nella località di Itararè, nello Stato di San Paolo. La fresa ha lavorato fino a una profondità di 30 cm, eliminando ceppi piantati in filari di 3x2 metri. Ci sono voluti tre anni per completare la bonifica di tutta l’area, procedendo ad una velocità di lavoro di 0,3/0,4 km/h e con un consumo di carburante di 22/25 litri all’ora“.

Dopo la fine del lavoro, l‘Agricola Bouwman ha deciso di vendere la sua FAE SSH-150 grazie all’aiuto di Roder e la macchina è stata acquistata da un altro cliente che si trova nello stato di Minas Gerais, a nord di Rio de Janeiro. “Dopo pochi mesi questo cliente ha acquistato altre tre FAE SSH-150 nuove, per completare il proprio parco macchine”.

“Abbiamo venduto diverse frese forestali FAE negli ultimi tempi, SSH-150, SSH-250, e anche due testate multifunzione SFM-200 e anche una SFM-225, tutte con grande soddisfazione dei nostri clienti”, conclude Dyme.

Per ulteriori informazioni:
SSH - SSH/HP

roderbrasil.com.br

Condividi la tua storia con noi! Scrivi a: fcarlet@fae-group.com